Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2007

Ho pubblicato tre mie foto imbarazzanti. L’ho fatto prima che qualcun’ altra lo potesse fare (vero Cate?)….tanto peggio di queste….

Ne approfitto per lanciare il sondaggione: quale versione di Blanche preferite?

  1. Bianca terrorizzata pre laurea?
  2. Bianca allucinata per laurea?
  3. Bianca decisamente ubriaca post laurea???

A voi l’ardua scelta…commentate (ma attenzione a non mancare di rispetto…sono pur sempre una dottoressa…)!

Read Full Post »

missione impossibile

Obbiettivo: Raggiungere Boretto sana e salva alla ricerca disperata di pantaloni decenti per Laurea…e, possibilmente, tornare a casa viva.

Fine: evitare la figura di merda alla laurea.

Giorno prescelto per agire: mercoledì pomeriggio.

Compagna di sventura: immancabile Ire.

Mezzo ideale(più o meno): la mitica Polo dei Binini!

Autista volontaria: Irene (oddio!)

Esito missione: incredibile ma……missione compiuta!

Dettagli per chi ha tempo da perdere:

Partenza ore 15, armate di CD, cartine e mappe varie e, soprattutto, banconote e bancomat per shopping frenetico e libidinoso. Dopo qualche incertezza iniziale il viagio procede bene fino a Boretto fatta eccezione per qualche svista da parte del navigator (io) e di qualche inversione a U che somigliava più a una Y (se non addirittura a una W) da parte della virtuosissima(s) autista (ire). Non che sapessimo bene la strada…nè che che avessimo uno straccio di senso dell’orientamento…è che una donna (meglio due) diretta verso un Outlet di abbigliamento NON PUO’ sbagliare….una donna va verso lo shopping anche a fiuto se necessario. E ci arriva. Sicuramente.

Il più è tornare a casa.

Le lunghe file di abiti, pantaloni, giacche, maglioni, magliette tailleurs, cappotti, intimo, costumi, camice, top, cinture, borsette, borse, portafogli, pochette gonne……………….ecc…ci hanno fagocitate.
Un uomo non può capire quanto sia divertente provarsi di tutto…anche robe scollatissime che non metteremmo mai…anche vestiti da sposa osceni…anche tachi a spillo improbabili….Tipo Pretty Woman nei negozi shiccosi…ma senza commesse che rompono…senza colonna sonora…e, soprattutto, senza multimiliardario che copra le spese…(sob)

Alla fine in tre ore circa abbiamo comprato: io i tanto agognati pantaloni, una maglietta verde (strano) e una borsa; l’ire una mini (molto mini per osare con il suo presto ospite finlandese) e una maglietta…

Il ritorno è stato…avventuroso. Una tappa a Brescello (mia pessima idea) ci ha portate un tantino fuori rotta…insomma, vi dico solo che a una certo punto ci siamo trovate ad orientarci con il sole ("dunque noi dobbiamo andare a sud est…il sole sta tramontano di là…perciò…" ma lasciamo perdere…). Alla fine siamo tornate verso le sette e qualcosa (non del mattino dopo eh?)…ma ne è valsa la pena.

Record dell’ire che ha guidato un sacco senza uccidere nessuno!Applausi.
Alla sera abbiamo visto "Donne sull’orlo di una crisi di nervi" di Almodovar…tanto per stare in tema.

Read Full Post »

Ed eccomi di ritorno (sigh).

Si avvicina il momento della discussione della tesi ed io, in bilico tra il panico e la nullafacenza, mi concedo mattinate di "libero pensiero" (per non dire "idiozie a ruota libera") con l’Irene…

Davanti ad un caffè abbiamo deciso che il 27 sera (non sappiamo ancora bene dove) ci sarà un TOGAPARTY che la storia dovrà ricordare…qualcosa di simile a un rito di passaggio…ma con più vino.

In quell’occasione io mi tramuterò magicamente in Clio:

 

(ma senza tetta in vista…)

La serata si popolerà di divinità e miti dalla credibilità discutibile (ce lo vedo poco Cigala a fare Afrodite o la Ruffa a interpretare una delle tre grazie….) ma dalla notevole presenza scenica…vuoi mettere Ste-Zeus? e Andre-cupido?? e il Simo-Polifemo?????

Un eroico Pentathlon poi (più demenziale che eroico…a dirla tutta…) deciderà quali tra i presenti avranno diritto di gustare il saporoso nettare degli dei, la cui natura e provenienza rimarranno ignote…a differenza del grado alcolico, ben noto a tutti (sugli 80 gradi), che lo rende degno di stomaci olimpionici!!!

Se siete in grado di prendervi un po’ in giro siete invitati. Toga obbligatoria. Apporto in cibo o bevande caldamente suggerito. [sempre sperando di riuscire ad organizzare il tutto…e dato per scontato di trovare un posto…]

Si accettano suggerimenti….

Read Full Post »

Ciao…vado in mini vacanza post consegna tesi..

Se vi manco raggiungetemi qui…. 

Read Full Post »

Ruini va in pensione…adesso la Littizzetto dovrà cambiare repertorio.

Read Full Post »

The End

Consegnare la tesi in copisteria ha più o meno lo stesso effetto euforico che si ottiene cantando in macchina Born to be Abramo a tutto volume…

Assumendo più o meno questa espressione intelligente:

Presto un post decente (speriamo). Ciao!

Read Full Post »