Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for novembre 2007

Dopo le ingerenze di Ruini…
…chi ci libererà dalle ingerenze di Celentano in prima serata?

Annunci

Read Full Post »

One man band…

Guardate che carino…me l’ha fatto scoprire la giudy…

 

Read Full Post »

Ringrazio commossa la Gazzetta della mia città per non aver sbagliato a scrivere il mio nome (almeno stavolta).
Certo, pensare che scrivessero tutto quello che ho detto davvero era pretendere troppo…
Speriamo che la leggano in pochi.

Ma non mi piacciono le persone che fanno polemica fine a sè stessa…quindi (siccome non ho molti elogi da fare alla Gazzetta) bilancio il veleno di poco fà con un consiglio dolce dolce per ogni lettore, di qualsiasi età, razza, credo e impiego:
una sera di queste noleggiate, dal vostro videonoleggio di fiducia, Little Miss Sunshine…godetevelo…un film ben fatto, divertente, semplice, intelligente…mai banale.
Guardatelo e scrivetemi cosa ne pensate.
Buona settimana.

Read Full Post »

chi si deve vergognare?

Scrivo per dissociarmi.
Quello che è successo al ragazzo laziale ucciso in macchina da un colpodi pistola, molto probabilmente involontario, è un fatto grave.
Ma non giustifica IN NESSUN MODO la reazione beota e chiassosa, violenta e ottusa che ha fatto molto disonore ai giovani che popolano gli stadi.

Gli ultras….questa realtà per me tanto incomprensibile quanto lontana. Un abiente in cui riuscirei a sopravvivere più o meno quanto resiste un peletto sulla testa di Mastro Lindo.
Ma non solo loro…fosse solo per loro…gente comune, senza sciarpa colorata che si indegna, che urla "assassini! vendetta!"…che danneggia edifici pubblici e inneggia contro poliziotti che non c’entrano assolutamente niente…
Gentaglia che grida al ministro di dimettersi.
No dico, di dimettersi.

Ma dov’è la vostra indignazione davanti agli stupri, ai furti, alla droga, agli scippi, alle violenze domestiche (e non), agli incidenti sul lavoro, all’indulto, all’evasione massiccia e impunita delle tasse….ai debiti di Tronchetti Provera, agli arresti domiciliari del "povero sofferente" Tanzi; di fronte alle pensioni dei parlamentari, alla coerenza dei parlamentari….diciamo… di fronte ai parlamentari e basta…che fine fanno la vostra rabbia, il vostro dolore? E questo per restare sul suolo nazionale.

Il calcio.
E’ tutto qui. E’ tutto perchè c’è di mezzo un pallone. Dai, ammettiamolo.
Per il pallone può scoppiare una rissa tra sconosciuti in un autogrill…è questo il dato orrendo. Non l’incidente del ragazzo (per quanto grave). E’ la tifoseria italiana ad essere malata.

Read Full Post »

Ho letto qualche tempo fa un libro intitolato L’Italia domanda (con qualche risposta). E’ una raccolta di lettere che gente comune, lettori, inviavano a Biagi che, con il suo stile succinto e semplice era capace di dare a tutti risposte di una acutezza….saggia.

Ho voglia anche io, nel piccolo di questo blog, di rendere omaggio a un uomo che forse, a chi come noi l’ha conosciuto "di sfuggita" e al tramonto della vita, sembra più un simbolo.

Trascrivo parte di una delle sue risposte, scritta a un genovese che nel 1988 gli chiedeva se in Italia ci fossero personaggi da ammirare, esempi umani da prendere come modello.

[…] " Ma oggi, che personaggi abbiamo da proporre al rispetto dell’opinione pubblica? Scrisse sempre Alvaro "la mia generazione non lascia una buona eredità" e la mia? Penso a un prete, don Dossetti: ha lasciato la carriera politica e si è ritirato sulle colline per pensare alla morte e alla salvezza dell’anima; a Sciascia, uno scrittore che è un po’ la coscienza laica del nostro paese, o a due professori, Bobbio e Galante Garrone, che sanno andare controcorrente; o se vuole anche all’Italiano Ignoto, quello che, nonostante tutto, fa la sua parte: casa, lavoro, tasse pagate secondo i redditi, rispetto di un comandamento assai trascurato: "Non rubare", ma mi consola pensare che il Bene non fa storia perchè non si vede, ma per fortuna c’è."  [E. Biagi]

Read Full Post »